Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Riconoscimento CFU

A.A. 2019/2020

Riconoscimento CFU

In fase di iscrizione al PeF24, qualora si voglia chiedere il RICONOSCIMENTO di CFU precedentemente acquisiti, sulla base di quanto disposto dall’art. 3, comma 6 del D.M. 616/2017, occorre presentare un PIANO DI STUDI PERSONALIZZATO, redatto utilizzando esclusivamente il modulo di cui all’Allegato A.
Il riconoscimento dei CFU precedentemente acquisiti è sottoposto a valutazione e, pertanto, NON è automatico.
I laureati presso UniRC e gli iscritti ai corsi di studio attivati presso UniRC devono attenersi, nel formulare la richiesta di riconoscimento di CFU, a quanto previsto dai Criteri regolamentari del PeF24.
I laureati presso altri Atenei devono produrre, unitamente a quanto previsto dai Criteri regolamentari del PeF24, i programmi didattici delle attività pregresse per le quali si chiede il riconoscimento di CFU, quale condizione necessaria per la valutazione del piano degli studi personalizzato.
Nella compilazione del piano di studi personalizzato occorre tenere conto che:
- almeno 6 CFU dovranno essere sostenuti presso UniRC; non possono pertanto essere riconosciuti più di 18 CFU, ad eccezione del caso in cui gli stessi siano stati acquisiti nell’ambito dei Pef24 precedentemente attivati presso questo Ateneo;
- devono essere acquisiti almeno 6 CFU in almeno tre dei quattro ambiti disciplinari;
- dei CFU di cui si chiede il riconoscimento non più di 12 possono essere stati acquisiti in modalità telematica;

I piani degli studi personalizzati sono approvati dal Comitato di gestione, di cui all’art. 10 dei Criteri regolamentari del PeF24, sulla base della valutazione di coerenza rispetto ai contenuti ed agli obiettivi formativi previsti dagli allegati A e B del D.M.616/2017, entro venti giorni successivi al termine fissato per le iscrizioni al PeF24. Qualora non ricorrano i presupposti per l’approvazione del piano degli studi personalizzato presentato, il Comitato di gestione dispone eventuali necessarie modifiche e/o integrazioni ovvero che l’acquisizione dei CFU avvenga attraverso il piano degli studi “standard”.
L’esito della valutazione in merito al riconoscimento dei CFU, operata dal Comitato di Gestione, verrà comunicato via e-mail all'interessato, che dovrà corrispondere l’importo di euro 20,00 per oneri amministrativi, di euro 15,00 per ogni CFU oggetto di effettivo riconoscimento, di euro 15,00 per ogni CFU da acquisire, di euro 1,50 per produzione MAV, entro il 16 marzo 2020, attraverso il MAV presente nell’area riservata.
L’iscritto che non presenta il Piano di studi personalizzato di cui all’Allegato A è tenuto ad acquisire la totalità dei 24 CFU previsti nell’ambito del Percorso Formativo di cui al presente avviso.

Istruzioni per la compilazione:

-sulla base di quanto disposto dall’art. 6.1 dei criteri regolamentari “Il piano di studi personalizzato può contemplare la richiesta di riconoscimento di CFU precedentemente acquisiti, così come previsto dall’art. 3, comma 6del D.M.616/2017, purché relativi ai settori di cui all’art. 3, comma 3del medesimo decreto e coerenti con gli obiettivi formativi, i contenuti e le attività formative di cui agli allegati A e B al D.M.616. La richiesta di riconoscimento di CFU precedentemente acquisiti può essere effettuata per unità minime da 3 CFU. Nella richiesta di riconoscimento di CFU devono essere indicati con chiarezza:
a)l’ambito disciplinare in cui ricade l’attività formativa di cui si chiede il riconoscimento;
b)il settore scientifico-disciplinare di riferimento;
c)il numero di CFU acquisiti nonché la valutazione riportata;
d)l’istituzione universitaria di riferimento e le modalità di erogazione (telematiche o meno)”.
- almeno 6 CFU dovranno essere sostenuti presso Unirc; non possono pertanto essere riconosciuti più di 18 CFU, ad eccezione del caso in cui gli stessi siano stati acquisiti nell’ambito dei Pef24 precedentemente attivati presso questo Ateneo;
- il piano di studi deve contemplare non meno di 6 CFU in almeno tre dei quattro ambiti disciplinari, così come disposto;
- dei CFU di cui si chiede il riconoscimento non più di 12 possono essere stati acquisiti in modalità telematica;
-La somma dei CFU di cui si chiede il riconoscimento e di quelli da acquisire presso UniRC deve essere uguale a 24 CFU

MODULO ISTRUZIONI

Via dell'Università, 25 (già Salita Melissari) - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Instagram

PRIVACY - ACCESSIBILITÀ - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI - ATTI DI NOTIFICA - ALBO ON-LINE